Neo-mamme e…depilazione!

ceretta-a-milano

 

La depilazione in gravidanza è un incubo..prima di tutto perché, nonostante non esistano apparenti controindicazioni, l’idea di fare la ceretta e quindi procurarsi un qualsivoglia dolore volontario è l’ultimo dei pensieri di una donna col pancione…Poi subentrano difficoltà di mobilità…mesi in cui è quasi impossibile vedersi i piedi..(nel caso zamponi)..figuriamoci farsi una dignitosa depilazione!! E così si procede, durante i nove mesi, disboscando alla bene e meglio..soprattutto se i mesi clou sono quelli estivi e si ha la pretesa di indossare qualcosa di più arioso di un kaftano..strendo un velo pietoso sulla depilazione pre-parto e credo che le ostetriche abbiano visto un po’di tutto..ma insomma loro ci possono capire…e vado dritta al punto..a quando poi, dopo qualche mese si ritrova un vago senso estetico..si perde qualche chilo..e ci si ricorda di essere donne e non scimmie…quando ormai la peluria è ben rinforzata da passate furtive di rasoio, si decide di andare a trovare la povera estetista… la quale, per quanto sia professionale e affettuosa nei nostri confronti..ci farà male..ma male davvero..quel dolore lo ricorderemo per qualche giorno…però diciamocelo: il senso di soddisfazione e leggerezza che si prova dopo la ceretta è lo stesso che si ha dopo una fetta di tiramisù..è come espiare un peccato…..peccato che duri poco.

Neo-mamme e…depilazione!ultima modifica: 2016-08-03T17:40:12+02:00da mammaffaccendata
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento